Questo sito utilizza Cookies
Continuando la navigazione o chiudendo il banner, accetti l’uso dei cookies

logo tenderly
header image waves

Il desiderio di Emma #HelpAwish

Make-A-Wish, con il supporto di Tenderly, ha realizzato il desiderio di Emma. Resoconto di due giorni da favola.


Vorrei andare a Leolandia e sentirmi una principessa


Nella battaglia contro una grave malattia, Emma si è fatta forza con il suo sorriso e la sua voglia di sognare. Già al primo incontro ha contagiato tutti volontari Make-A-Wish con un’irrefrenabile allegria. Per accompagnarla nel suo percorso verso la guarigione c’era anche un dolce pensiero, quello di partire per Leolandia, un mondo incantato dove i sogni prendono vita.

 


 

72 ore di magia


In un messaggio ricevuto dall’associazione, la voce squillante di Emma racconta i suoi primi momenti a Milano: impazzita dalla gioia, la bambina è stata accolta come una vera principessa nella sua stanza dell’hotel Principe di Savoia. Dopo avere trascorso una giornata unica a Leolandia insieme a mamma e papà, Emma ha potuto scoprire tutto lo splendore del capoluogo lombardo, dalle terrazze tra le guglie del Duomo al famoso open bus rosso. E cosi, dopo due giornate col sorriso stampato sul volto, Emma ha fatto il pieno di energie che la aiuteranno a mantenere quel meraviglioso spirito di una bambina che sta per compiere 8 anni.

Autore

Bianca

La fatina di Tenderly

14 settembre 2021