Questo sito utilizza Cookies
Continuando la navigazione o chiudendo il banner, accetti l’uso dei cookies

logo tenderly
header image waves

Il desiderio di Ginevra #HelpAWish

Nel 2021 Tenderly ha supportato Help a Wish, l’iniziativa di Make-A-Wish Italia Onlus nata per esaudire i desideri di bambini affetti da serie patologie. Qualche settimana fa abbiamo incontrato Ginevra per dare “voce” alla sua favola.


“Come tutte le madri mi auguro un futuro sereno per mia figlia… è per questo che mi permetto di chiedere la realizzazione del suo desiderio…”

Sono parole cariche di speranza quelle con cui la mamma di Ginevra ci descrive sua figlia, la sua voglia di vivere e il modo con il quale la bambina di 12 anni affronta le difficoltà a cui la vita l’ha costretta. Era appena nata quando è stata operata la prima volta e aveva solo 4 anni al momento del trapianto di fegato. Tanti sacrifici e tante rinunce che le hanno insegnato ad accogliere e vivere la vita appieno senza preoccuparsi troppo del domani e a credere nei sogni. È cosi che una luce speciale si è accesa nei suoi occhi quando la bambina ha avuto la possibilità di incontrare Make-A-Wish. Quel giorno Ginevra ha parlato ai volontari degli Anime, i famosi cartoni giapponesi, che lei adora e che l’hanno portata dritta verso il suo desiderio: poter fare la doppiatrice di una puntata dei cartoni.


“Vorrei fare la doppiatrice di un cartone animato”


L’appuntamento è stato preso il 17 dicembre. Appena scesa dal treno, Ginevra viene accolta dai volontari e dal meraviglioso staff di NH Hotel. Dopo un giretto in città e un meritato riposo, la bambina incontra finalmente la persona che realizzerà il suo sogno: Simone Marzola, famoso attore e doppiatore di un’infinità di personaggi animati. Simone, con la sua innata gentilezza, risponde a tutte le domande e si dedica interamente a Ginevra per farle vivere tutta la magia del suo desiderio. Arrivata al termine della sua esperienza di doppiaggio, il “sogno animato” continua per Ginevra che assisterà allo spettacolo di Alice in Wonderland al teatro e all’affascinante mostra in ricordo di Walt Disney al Mudec, il museo delle culture di Milano. Tutto è bene quel che finisce bene.

Autore

Bianca

La Fatina di Tenderly

27 dicembre 2021